9 cose da sapere sulla seconda stagione di Agent Carter

L'agente Carter torna per una seconda stagione su FOX UK questa settimana e tutto cambia per l'agente della Riserva Scientifica Strategica preferito da tutti. Peggy di Hayley Atwell è ora a Los Angeles. Le sue avventure abbracciano 10 episodi più lunghi. E dopo gli scontri della prima stagione con Leviathan, sta per trovarsi di fronte a un nuovo tipo di nemico.



Cosa c'è in serbo per la nuova serie di spin-off della Marvel? E come si collegherà al Marvel Cinematic Universe in continua espansione?

Ecco nove cose da sapere sulla seconda stagione di Agent Carter.



voglio qualcuno che mi ami incondizionatamente


1. È intriso di film noir

MARVEL & ABC Studios / Bob D’Amico

MARVEL & ABC Studios / Bob D’Amico

Per molti appassionati di cinema, la Los Angeles degli anni '40 significa una cosa: noir. E la seconda stagione è ricca di cose, secondo il produttore esecutivo Michelle Fazekas.

'Era qualcosa di cui abbiamo parlato molto', ha detto IGN in un'intervista. “E abbiamo iniziato a costruire una storia attorno a questo perché la cosa fantastica è che hai il glamour e lo sfarzo di Hollywood, e hai crimine e corruzione l'uno accanto all'altro. E quindi abbiamo appena iniziato a dire, beh, come avremmo portato Peggy a Los Angeles, ovviamente, è la prima domanda. E quanto tempo è passato tra la prima stagione e la seconda stagione? E poiché c'è stato un sacco di tempo tra la prima e la seconda stagione in onda, volevamo una sorta di spettacolo, ok. Il tempo è passato. Le persone sono in posizioni un po' diverse. E tra le stagioni sono successe cose di cui forse non siamo a conoscenza'.



Quali sono state le principali influenze di genere sullo stile visivo? “Chinatown, e abbiamo parlato di L.A. Confidential, che è un noir più moderno. Ma L.A. Confidential è stata una grande pietra di paragone per noi, anche nell'ultima stagione”.


2. Le cose sono un po' più leggere

I film noir possono essere ovunque, ma la seconda stagione di Agent Carter è di diverse sfumature più chiara della prima, non da ultimo perché Peggy, dopo la storia che coinvolge il sangue sovrumano di Capitan America, ha trovato una conclusione sul dolore che ha guidato la prima stagione.



“In questa stagione, ha vissuto i momenti più bui del suo dolore ed è più aperta al mondo emotivamente e romanticamente. Penso che si rifletta nel fatto che è a Los Angeles, quindi c'è una leggerezza, c'è un cielo azzurro, e il sole, e le palme, e i suoi vestiti sono più leggeri. In ogni modo possibile, l'intera faccenda ha appena preso un diverso tipo di tono', ha spiegato Atwell a Varietà .


3. Peggy va a Hollywood

Non imposti uno spettacolo nella LA degli anni '40 senza andare a Hollywood – e l'agente Carter lo sa, motivo per cui la stagione 2 introduce un nuovo giocatore: Whitney Frost, un'attrice, una scienziata e (nei fumetti originali) la cattiva Madame Masque . È interpretata da Wynn Everett.

'Il modo in cui stiamo progettando Whitney Frost è in qualche modo basato sull'attrice della vita reale, Hedy Lamarr, che era anche una sorta di genio scientifico segreto', ha commentato Fazekas. “E così abbiamo modellato Whitney Frost dopo quello. E così abbiamo queste due donne [Peggy e Whitney] che sono intelligenti e forti e sono finite in posti molto diversi nella loro vita. Quindi molto di quello che Whitney Frost passa come attrice e come qualcuno che sta nascondendo il suo genio, in parte perché la società dice, beh, a nessuno importa quanto sei intelligente. A loro interessa questo.”


4. C'è un sacco di Jarvis

MARVEL & ABC Studios / Patrick Wymore

MARVEL & ABC Studios / Patrick Wymore



I fan di James D'Arcy dovrebbero essere contenti di questo secondo, perché c'è un sacco di Jarvis in arrivo. Edwin, maggiordomo di Howard Stark (Dominic Cooper), è emerso come il migliore amico che nessuno si aspettava in questa serie di fumetti, con la loro chimica evidente non solo sullo schermo, ma anche fuori dallo schermo, poiché sono stati coinvolti in una serie sempre più elaborata di Dubsmash video sul set – qualcosa che si è evoluto in una battaglia tra l'Agente Carter e gli Agenti dello SHIELD getta.

“Ho incontrato molti fan, ho parlato con molti di loro, e anche con molti revisori, e adorano la dinamica di Jarvis e Peggy e gli showrunner, e gli scrittori, e io e James l'abbiamo ascoltato e ci piace fare così tanto', ha aggiunto Atwell a Variety. “Gli scrittori adorano scrivere Peggy e Jarvis; James e io amiamo interpretare quella dinamica, quindi è stato un gioco da ragazzi, davvero, che in questa stagione li avremmo davvero messi al centro.

Finalmente abbiamo anche la possibilità di incontrare anche la moglie di Jarvis: Ana, interpretata da Lotte Verbeek.


5. Lo spettacolo sarà ancora collegato all'MCU

La forza di Agent Carter è sempre stata la sua capacità di connettersi con il più ampio MCU e di stare in piedi da solo. Con l'introduzione di Darkforce, l'elemento soprannaturale porta la serie nella direzione di Doctor Strange, ma il programma manterrà comunque le distanze dalle uscite sul grande schermo della Marvel.



“Tocca il dottor Strange. E tutto ciò che sappiamo è che scriveremo qualcosa e ascolteremo semplicemente 'Non è in conflitto con la sceneggiatura di Doctor Strange' e siamo tipo 'Punteggio!'' ha osservato Fazekas.

“Vogliamo essere sempre fedeli [all'MCU]. Vogliamo sempre che tu ci veda come una parte di esso. Ma a causa del nostro periodo di tempo, siamo un po' soli', ha detto il produttore esecutivo Tara Butters.




6. L'agente Carter sta dando il via alla sua scienza

Se prima non c'era abbastanza scienza in Agent Carter, presto ci sarà, poiché la seconda stagione introdurrà la forza energetica Marvel conosciuta come 'Darkforce', qualcosa che lo spettacolo affronterà da una prospettiva scientifica fondata. Hanno persino consultato veri scienziati per aiutarli.

Il produttore esecutivo Chris Dingess ha scherzato con IGN: “Se vuoi sentirti stupido, parla del tuo programma televisivo con un vero fisico. È stato fantastico... Gli abbiamo fatto disegnare su una lavagna in modo che potessimo capire'.


7. Anche le donne ora sono cattive

MARVEL & ABC Studios / Bob D’Amico

MARVEL & ABC Studios / Bob D’Amico

Dopo Dottie Underwood di Bridget Regan, Whitney Frost segna una nuova line-up di antagonisti decisamente femminili.

'La cosa affascinante di entrambi questi personaggi, Whitney Frost e Dottie Underwood, è che sono entrambi eccezionalmente potenti, ma hanno invertito e pervertito il loro potere per una forza del male', ha commentato Atwell. “E poiché sono due donne, per Peggy sono un po' il rovescio della medaglia. C'è più parità di condizioni tra Peggy e loro quando li combatte entrambi. Sa anche come funzionano le menti delle donne ovviamente più di quanto sappia come funzionano le menti degli uomini... Probabilmente può identificarsi con la loro ambizione, anche se la sua è un cuore più puro, umanitario e la loro è una spinta assoluta al potere ed è profondamente narcisistica. Ma quello che penso che abbia è, in definitiva, un rispetto per il potere, l'abilità, la tenacia e l'incredibile audacia e audacia delle loro mosse, e questo crea una nemesi molto più equa'.

Di Regan, ha aggiunto: “Ogni volta che ho lavorato con Bridget Regan, mi ha davvero migliorato. Lei imposta l'asticella molto in alto. Ha la disciplina di una ballerina, quindi ogni volta che entra gioca con la lingua come se fosse una coreografia e così la sua voce, l'intonazione e l'inflessione cambiano. Come attrice che lavora al suo fianco, puoi vedere le scelte che sta facendo in ogni battuta e come sceglie di cambiarle ad ogni ripresa, e questo è semplicemente emozionante per me da guardare'.


8. Il sessismo non è l'unica disuguaglianza che viene affrontata

Una cosa che ha reso la prima stagione di Agent Carter così gratificante è stata la lotta al sessismo sul posto di lavoro, mentre Peggy cerca di farsi strada in un mondo di uomini. Con l'azione che si sposta a Hollywood, dove gli squilibri di genere e razza sono ancora evidenti oggi, lo spettacolo non sta solo combattendo l'unica disuguaglianza.

“Non deve più combattere il sessismo diretto che incontra nell'ufficio della SSR. È un po' più rispettata, ma poi, ovviamente, incontrerà nuovi personaggi che le ricorderanno il suo status, la sua autorità e le sue qualifiche come agente', ha spiegato Atwell. 'Quindi sta ancora combattendo questo mentre va avanti, essendo una donna in un mondo di uomini, ma lo sta facendo con un po' più di umorismo e un po' più di ironia, e questo naturalmente la rende più attraente...'

Lo spettacolo introdurrà anche Reggie Austin nei panni di uno scienziato chiamato Jason Wilkes, che potrebbe o meno diventare un interesse amoroso per Peggy.

'Devo verificare i miei fatti, ma per quanto ne so, nei fumetti, Peggy ha avuto il primo bacio interrazziale - e mi è stato detto da varie persone della Marvel, quindi se è una bugia, è colpa loro', ha aggiunto Atwell.

“Dal momento che la prima stagione era fortemente incentrata su una donna in un mondo di uomini, ora stiamo entrando in una maggiore diversità e stiamo indagando su diversi pregiudizi in questo periodo e uno di questi sarebbe stato assolutamente la razza, come tutti sappiamo”.


9. Lo spettacolo è disponibile per la visione online per chi non ha la pay-TV

La seconda stagione di Agent Carter ha una data di messa in onda nel Regno Unito del 28 gennaio. Sarà presentato in anteprima su FOX UK alle 21:00 questo giovedì, a quel punto sarà disponibile anche per guarda in diretta online con NOW . Il servizio FD di Sky offre accesso in streaming ai canali della pay-TV per coloro che non hanno un abbonamento alla pay-TV, il che significa che puoi guardare la stagione 2 di Agent Carter in diretta o on-demand per £ 6,99 al mese, senza contratto. Oltre agli altri spettacoli di FOX UK (come The Walking Dead e American Horror Story), il servizio FD include anche l'accesso a Sky 1 (Arrow, The Flash, Lucky Man) e Sky Atlantic (The Knick, The Affair).

quando l'uomo si innamora

Mentre aspetti le 21:00 di giovedì, ecco la versione completa di Agent Carter vs. Agents of S.H.I.E.L.D. Dubsmash battle – o premi il pulsante qui sotto per essere pronto a guardare.

Guarda online - Ora TV

Foto principale: ABC Studios e Marvel / Patrick Wymore