Roadies di Cameron Crowe cancellato dopo la prima stagione

Roadies di Cameron Crowe non è stato rinnovato per una seconda stagione.



Lo spettacolo, commissionato da Showtime negli Stati Uniti e trasmesso esclusivamente su Amazon Prime Video nel Regno Unito, ha segnato la prima incursione del regista di Almost Famous in televisione. Lo spettacolo è stato prodotto dal regista Almost Famous, insieme alla candidata agli Emmy e ai Tony Winnie Holzman (My So-Called Life, Wicked), J.J. Abrams, Bryan Burk e Len Goldstein. Kathy Lingg è stata co-produttrice esecutiva.

è lui?



Lo spettacolo ha interpretato Luke Wilson come tour manager di una band immaginaria, con Carla Gugino, Imogen Poots, Rafe Spall e Keisha Castle-Hughes alla guida di un gruppo di persone che interpretano le persone sullo sfondo del mondo della musica.

Nonostante i grandi nomi sia davanti che dietro la telecamera, però, il programma ha attirato recensioni contrastanti.

'Crowe riesce sicuramente a trasmettere un senso di comunità, ma non l'ha popolata di umani riconoscibili', abbiamo scritto nel nostro verdetto sulla serie .

“È solo un male perché era solito fare molto meglio? Beh no. Mentre molti dei problemi in mostra sono coerenti con la traiettoria di qualità della principale forza creativa dello show, i primi due episodi mostrano materiale losco che sporge come un pollice dolente, anche al di fuori della camera dell'eco degli autori. Il primo, in particolare, ospita un'imbarazzante sottotrama riguardante uno stalker che vira così fortemente nella misoginia che l'unico motivo per cui è improbabile che ispiri un migliaio di idee è che la maggior parte delle persone potrebbe avere difficoltà ad arrivare così lontano nell'episodio. '



Questa settimana, Crowe ha rivelato che Showtime ha cancellato lo spettacolo.

“Grazie a Showtime e J.J. Abrams per l'opportunità di realizzare l'unica e unica stagione di Roadies', ha scritto Crowe in un post sul blog sul suo sito ufficiale , dove ha anche pubblicato un video dell'ultimo giorno sul set.



'La mia mente sta ancora girando dalle vertigini del lavoro con questo cast e una troupe epici', ha aggiunto. “Anche se potremmo raccontare mille altre storie, questa corsa si conclude con una storia completa di dieci ore di musica e amore. Come una canzone che ti scivola sotto la pelle, o un testo che continua a parlarti, speriamo che l'incantesimo di Roadies persista. È stata un'esperienza che ha cambiato la vita per tutti noi.

“Molto apprezzamento va agli attori e alla troupe sensazionali che hanno vissuto e respirato queste storie e questi personaggi con tutto il loro cuore. Siamo diventati una famiglia, la nostra troupe amante della musica. Grazie anche ai musicisti che hanno vissuto così comodamente nel mondo della recitazione. E grazie a tutti a Bad Robot, e Winnie Holzman, grandi collaboratori tutti. Un grande ringraziamento ai nostri fan per averci guardato e incoraggiato. Ci vedremo presto con un nuovo progetto... e molti degli stessi attori, ne sono certo'.

Roadies è disponibile per la visione online nel Regno Unito esclusivamente su Amazon Prime Video.



Guarda online su Amazon Prime Instant Video

fargo stagione 2 su netflix

Foto: Katie Yu/SHOWTIME