Joe Lycett sostituirà Richard Ayoade come Travel Man di Channel 4

Joe Lycett sostituirà Richard Ayoade come Travel Man di Channel 4 quando il primo weekender dello show farà le valigie per un ultimo viaggio.



L'ultima, nona stagione di Richard andrà in onda entro la fine dell'anno, lasciando Joe a raccogliere il testimone del passaporto per la sua stagione di debutto, che andrà in onda nel 2020.

Ogni episodio dà uno sguardo laterale a come i visitatori potrebbero trascorrere 48 ore in alcune delle destinazioni di mini-break più famose al mondo - e per ogni viaggio l'Uomo di Viaggio è affiancato da un noto compagno di viaggio. Richard ha già esplorato oltre 40 città, tra cui: Copenaghen con Noel Fielding; Hong Kong con l'attore di Mad Men Jon Hamm; Atene con Dawn francese; Bruxelles con Lee Mack; Venezia con Jo Brand; San Pietroburgo con Rob Beckett; e Florence con l'attore hollywoodiano Rebel Wilson. Lo stesso Joe ha persino accompagnato Richard in un mini-vacanza del fine settimana ad Amsterdam.



Joe Lycett ha dichiarato: “Sono oltremodo entusiasta di prendere in consegna lo spettacolo brillante e affascinante che Richard ha coltivato. Sono meno entusiasta del numero di volte che dovrò togliermi le scarpe all'aeroporto di Birmingham'.

Ian Dunkley, Commissioning Editor, Factual Entertainment ha aggiunto: 'Siamo lieti di accogliere Joe a bordo e di permettergli di offrire la sua versione unica di ogni mini-break di 48 ore in cui lo mandiamo'.

Travel Man è stato commissionato da Ian Dunkley, Commissioning Editor Factual Entertainment, Channel 4 e produttore esecutivo di Steve Gowans, produttore della serie Chris Richards, produttore/regista Nicola Silk, North One Television.