Recensione TV Netflix UK: Narcos Stagione 2 (Episodi da 2 a 4)

Attenzione: contiene spoiler.



Dopo aver stabilito una base per la caratterizzazione di Escobar, sia nello show che nella storia, la seconda stagione di Narcos accende il fuoco nella guerra contro Pablo. Mentre la ricerca di lui si trasforma in una caccia, diventa chiaro che ciò che Narcos fa meglio di ogni altra cosa è prendersi il suo tempo. Il ritmo teso dello spettacolo, dai battiti minuscoli tra le parole alla creazione di incredibili ville e scontri a fuoco in tutta la strada, è la chiave per la sua esecuzione pulita.

Questi tre episodi raccontano pazientemente la storia della guerra tra le fazioni, prendendo tempo per produrre scene calme ed emozionanti in cui il bilancio della guerra può essere visto da entrambe le parti. Il matrimonio travagliato di Murphy, i sogni violenti di Pablo, il braccio di ferro politico di Gaviria tra tutti – tutti si svolgono in modo naturale e sono ben raccontati in pochi minuti di tempo sullo schermo. È una masterclass nel raccontare una storia enorme e complicata e un'esperienza spettacolare e coinvolgente.



Quando la calma passa, però, deve arrivare la tempesta. Dopo aver messo da parte le manovre politiche e le campagne di pubbliche relazioni, la 'guerra' diventa guerra molto rapidamente nella Colombia guidata dal cartello. Mentre entrambe le parti iniziano a infrangere le regole e ad attraversare le linee, i passi che intraprendono inducono più incredulità di quanto Narcos abbia visto finora, e questo è uno spettacolo che vive per scioccare. Il regno della paura di Pablo e l'attenzione omicida di Carrillo creano uno sfondo sanguinoso per un trio di episodi che riescono a concentrarsi su alcuni personaggi, rendendo molto chiaro che le azioni di entrambe le parti hanno conseguenze globali. I restanti membri del cartello continuano a tramare silenziosamente in background, anche se non per molto. Con l'elezione di George Bush Senior e il coinvolgimento della CIA, è difficile immaginare che, indipendentemente da quali corpi cadranno, la situazione non diventerà presto meno caotica.

quando il tuo ragazzo ti mette come priorità

Narcos continua a piantare saldamente i piedi nella realtà e tesse una storia che è innegabilmente ben scritta ed eseguita con cura. Il paesaggio, i costumi e la lingua stranieri lavorano a suo favore, trascinando lo spettatore più vicino all'azione, confondendo realtà e finzione, mentre i bordi dei sedili avvertono ovunque la tensione. Non commettere errori: la seconda stagione di Narcos è pericolosa e crea dipendenza come sempre.

Le stagioni 1 e 2 di Narcos sono disponibili su Netflix UK, come parte di un abbonamento mensile di £ 8,99.



Guarda ora su Netflix UK